I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione.

Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

  

 

 

Torna con i tre punti dalla trasferta in terra etnea la Saracena Volley Lavalux Elits che ha battuto il Mascalucia per 0-3 (9-25; 12-25; 24-26) consolidando il quarto posto provvisorio in classifica dietro il terzetto di testa composto da Giarre, Nino Romano Milazzo e Team Volley Messina.

Le atlete di mister Mauro Silvestre hanno disputato una gara dai due volti. Concentrate e grintose nei primi due set, hanno fatto registrare un calo di attenzione nel terzo parziale sudando più del dovuto per chiudere la pratica Mascalucia.

La squadra era entrata in campo ben motivata e desiderosa di disputare una buona partita per conquistare i tre punti fondamentali per rimanere attaccati al terzetto di testa considerando anche che è stato già osservato il turno di riposo. Il ritmo blando dell’incontro però ha condizionato Foraci e compagne che, nell’ultimo set, hanno commesso troppi errori di distrazione.

«I primi due set abbiamo giocato bene, con la giusta determinazione ed intensità di gioco – ha commentato mister Mauro Silvestre. Nel terzo parziale abbiamo avuto un brusco calo nella concentrazione. Purtroppo è una caratteristica di questa squadra che dopo i primi due set fa registrare un calo di attenzione. Con l’inserimento delle piccole dell’under siamo però riusciti a ritrovare la forza e la voglia di chiudere la partita».

 

Forse, dopo i due set vinti facilmente la testa era già all’impegnativo confronto di sabato prossimo contro la Kondor Catania. «Se non si termina la partita che si sta giocando – ha evidenziato mister Mauro Silvestre – non si può già pensare al prossimo impegno. Purtroppo registriamo questi cali di concentrazione nel corso della gara. Dobbiamo lavorare bene questa settimana per migliorare i nostri punti deboli anche perché sabato prossimo incontriamo la Kondor Catania che è una delle squadre più forti del girone. Per tentare di vincere contro le etnee dovremo riuscire a rimanere concentrati per l’intero match. Sono convinto che con il duro lavoro ed il necessario spirito di sacrificio la squadra potrà migliorare notevolmente». 

Sede e Contatti

  • Via Andrea  Doria, 8 - 98066 Patti Marina, Messina
  • omnianewsit@gmail.com
  • 0941 193 0431